Diritto del Lavoro

ALCUNE QUESTIONI IN TEMA DI LAVORO PRESSO OPERATORI DI HANDLING AEROPORTUALE

Il termine inglese handling, ormai di uso comune con riferimento al settore aeroportuale, indica il complesso dei servizi destinati all’assistenza a terra degli aerei, delle persone e delle merci (es. imbarco e sbarco passeggeri e merci, ricovero degli aerei, etc.). Tali servizi sono necessariamente complementari al servizio di trasporto aereo e, con la liberalizzazione del […]

«CHI TIMBRA E POI ESCE DALL’UFFICIO VA A CASA IN 48 ORE»

Con questo slogan è stato presentato uno schema di decreto legislativo approvato lo scorso 20/1/2016 dal Consiglio dei Ministri, in esame preliminare, con l’obbiettivo di contrastare il vergognoso malcostume dell’assenteismo dei dipendenti pubblici, fenomeno recentemente tornato sugli scudi con i noti fatti di cronaca immortalati dal timbro del cartellino in mutande da parte di un […]

Il cartellino giallo nel pubblico impiego: i termini perentori nel procedimento disciplinare

Principio generale in tema di procedimenti disciplinari nell’ambito del rapporto di lavoro è quello della tempestività delle contestazioni (che non significa contestualità o immediatezza poiché il datore di lavoro deve contestare i fatti al lavoratore non sulla base di un semplice fumus ma all’esito di indagini/accertamenti compiuti al fine di preparare un capo d’imputazione in […]

PARMENIDE E L’INTERPRETAZIONE SUL LAVORO A TERMINE DEL TRIBUNALE DI BOLOGNA

Nel Poema sulla natura Parmenide sostiene che la molteplicità e i mutamenti del mondo fisico sono illusori, e afferma, contrariamente al senso comune, la realtà dell’Essere: immutabile, ingenerato, finito, immortale, unico, omogeneo, immobile, eterno: l’Essere è, e non può non essere. Il filosofo racconta il suo viaggio immaginario verso la dimora della dea Dike (dea […]