Archives

L’ASSEGNO DIVORZILE VIENE MENO IN IPOTESI DI CONVIVENZA ANCHE SENZA COABITAZIONE

In caso di nuova convivenza, non necessariamente comportante coabitazione, il coniuge perde il diritto all’assegno divorzile attribuitogli in sede di divorzio, per il venire meno della solidarietà post coniugale. Dopo la nota sentenza di Cassazione n.11504/2017 con cui la Suprema Corte ha riformato i parametri per il riconoscimento e la quantificazione dell’assegno divorzile facendo venire […]

MATRIMONIO TRA STRANIERI CONTRATTO ALL’ESTERO: ESISTE LA GIURISDIZIONE ITALIANA PER LA CAUSA DI DIVORZIO? SI PUO’ APPLICARE IL DIRITTO ITALIANO? LA LITISPENDENZA INTERNAZIONALE TRA SEPARAZIONE E DIVORZIO

Il Tribunale di Modena, con sentenza n. 1765/2019 pubbl. il 21/11/2019 (reperibile anche su www.giuraemilia.it) ha confermato, seguendo i precedenti di merito (vds Tribunale di Modena 1286/2016; Tribunale Parma n.1623/2016, Tribunale di Modena ordinanza del 22/06/2017) che, in ipotesi di ricorso per scioglimento del matrimonio contratto all’estero da cittadini stranieri (nel caso, peraltro, cittadini di […]

DIRITTO DEL CONIUGE ALLA RESTITUZIONE DI SOMME IMPIEGATE PER IL PATRIMONIO COMUNE AL VERIFICARSI DELLO SCIOGLIMENTO DELLA COMUNIONE LEGALE

Le spese sostenute dal coniuge per il restauro dell’immobile comune possono essere oggetto di domanda di restituzione ai sensi dell’art.192 c.c. solo nell’ipotesi in cui si tratti di spese sostenute con denaro avente la natura di bene personale ai sensi dell’art.179 c.c. La disciplina della comunione legale tra coniugi contenuta negli artt. 177 e ss […]

AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO O INTERDIZIONE?

È noto che esiste un favor del nostro ordinamento verso l’ADS in quanto misura più duttile nell’adeguarsi alle esigenze del soggetto, più semplice nella sua strutturazione e procedura applicativa (in tal senso Cass. n. 22332/2011) e meno invasiva sulla dignità del soggetto la cui residuale capacità viene rispettata soprattutto attraverso il dovere imposto all’ADS dall’art.410 c.c. di […]

CALA IL SIPARIO SULL’ASSEGNO DIVORZILE

L’amore finisce.Il matrimonio finisce. Ma l’obbligo di mantenimento dell’ex coniuge economicamente più debole e legittimato a mantenere il tenore di vita goduto in costanza di matrimonio, quello non finisce. O meglio, non finiva, almeno fino alla recente e sconvolgente (in termini di riflessi pratici che potrà avere sulle faide familiari che scaturiscono dai divorzi) sentenza […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi